Condizioni di Vendita

1)  Disposizioni Generali

Le seguenti condizioni generali di vendita formano parte integrante di ogni ordinazione scritta o verbale anche se non ne viene fatta espressa menzione: l’accettazione delle ns. offerta da parte dell’Acquirente presuppone la conoscenza esatta e l’accettazione integrale delle presenti clausole senza eccezione alcuna.

2) Oggetto dell’offerta

I prodotti presentati nel sito www.chiudicasa.shop costituiscono un’offerta al pubblico e le condizioni di vendita si intendono applicate solo ed esclusivamente agli acquisti effettuati sul sito stesso.

3) Prezzi

I prezzi indicati sono da intendersi inclusivi di IVA. Qualora ci fosse necessità di applicare condizioni agevolate si fa riferimento all’apposita pagina prevista nel sito. Le spese di consegna sono sempre a carico dell’acquirente a meno che sia esplicitamente indicato dalla venditrice Spese di spedizioni gratis.

4) Invio dell’ordine
TEMPI  E MODALITA’ DI EVASIONE DELL’ORDINE

Step 1: Ricezione dell’ordine

Gli ordini pervenuti entro le ore 00.00 AM di ogni giorno sono messi in produzione ed evasi in 7 giorni lavorativi;  Lo stesso discorso vale per gli ordini ricevuti il sabato, la domenica o un giorno festivo: saranno processati il primo giorno lavorativo successivo a quello dell’ordine stesso.
Se la merce è disponibile, l’ordine viene lavorato verificando che il buon esito del pagamento che può avvenire solamente a mezzo PAY PAL o bonifico anticipato;
Controllato indirizzo e dettagli, se non ci sono problemi o dubbi che potrebbero compromettere il buon esito della consegna, l’ordine viene trasmesso al reparto produttivo  entro le ore 18.00;

In caso di dubbi sull’indirizzo o di indicazioni dubbiose, il nostro team bloccherà l’ordine e invierà richiesta di chiarimenti sulle modalità di consegna via e-mail, whatsapp o telefono.

Il team commerciale è autorizzato a processare l’ordine solamente quando tutte le informazioni fornite dal cliente sono state reputate sufficienti a garantire una consegna precisa all’indirizzo.

Step 2: Imballaggio e affidamento al corriere

Quando la merce è approntata  il Corriere incaricato della spedizione  (SMYB , SUSA o Pelletway)  ritira entro le ore 18.00 la merce presso i nostri magazzini, a cui abbiamo inviato il D.D.T. ( Documento di Trasporto) contenente la località di destinazione e le eventuali note inserite nell’ordine ( ad esempio: appuntamento per la consegna).

Step 3:

Il giorno successivo al ritiro, il Corriere Spedizioniere assegna il numero della Spedizione Tracking number e mette in partenza la merce. Se richiesto, riceverete una mail con indicazione del nr di spedizione.

Step 4:

Il prodotto sarà consegnato al piano strada all’indirizzo indicato al momento della conferma dell’ordine, ed il costo del trasporto è calcolato in base al peso degli articoli ordinati.
La consegna si intende al piano strada, ovvero la consegna dei prodotti ordinati viene effettuata davanti all’entrata dell’abitazione, a piano terra.
I tempi di consegna dei prodotti variano in considerazione dell’articolo ordinato dal Cliente (per es. se il bene è disponibile) ed alle modalità di consegna scelte dallo stesso. I tempi indicati per i termini di consegna sono meramente indicativi e non sono in nessun modo impegnativi per la ditta Vincenzo Pierpaolo Mancusi.

MODALITA’ DI CONSEGNA

E’ prevista come unica modalità di consegna quella a mezzo corriere collettame. La merce viaggia rischio del cliente ed è in ogni caso assicurata per un valore di € 10 al Kilogrammo.

 L’invio dell’ordine a mezzo web sul sito www.chiudicasa.shop  è immediatamente impegnativa per la Ditta o la Persona Acquirente. E’ impegnativa per la Ditta Venditrice solo se confermata a mezzo email di avvenuta ricezione dell’ordine.

5) Riserva di recedere dal contratto

La ditta venditrice si riserva la facoltà di recedere dal contratto, per esigenze aziendali, a sua discrezione, entro 5 gg. dalla sottoscrizione della conferma d’ordine. Del recesso la stessa si impegna a fornire comunicazione scritte a mezzo email o telefono a Ditta o Persona  Acquirente, la quale nulla potrà vantare a titolo di indennizzo o risarcimento, fatta salva in ogni caso la restituzione di quanto versato a titolo di saldo.

6) Diritto di recesso per beni non personalizzati

La ditta Vincenzo Pierpaolo Mancusi  riconosce il diritto di recesso su prodotti non pesonalizzati come:

Ai sensi del D.Lgs. 206/2005 e successive modifiche, se il cliente è un consumatore (ossia una persona fisica che acquista la merce per scopi non riferibili alla propria attività professionale, ovvero non effettua l’acquisto indicando nel modulo d’ordine a Vincenzo Pierpaolo Mancusi  un riferimento di Partita IVA), ha diritto a recedere dal contratto di acquisto per qualsiasi motivo, senza necessità di fornire spiegazioni e senza alcuna penalità.

Il prodotto deve essere reso nel rispetto della rivendibilità :
(integro, e completo dell’imballo originale).
Il Cliente è tenuto a darne comunicazione entro 14 giorni lavorativi a far data dalla data di consegna della merce con lettera raccomandata A/R, anticipata tramite e-mail, di seguito i riferimenti:
E-mail: info@chiudicasa.shop
Indirizzo Postale: Vincenzo Pierpaolo Mancusi  –  C/da prati 25/B 85010 Vaglio Basilicata

Alla ricezione della raccomandata forniremo l’esatto indirizzo di rispedizione del prodotto. La merce resa senza autorizzazione sarà automaticamente respinta.

Oltre alla volontà di avvalersi del diritto di recesso è indispensabile indicare nella stessa comunicazione gli estremi di un conto corrente bancario o postale per effettuare il riaccredito di quanto dovuto (Codice CIN, Codice ABI, Codice CAB, Numero di Conto Corrente, Intestatario del Conto). Per il corretto riconoscimento del diritto di recesso, precisiamo che:

A) Il prodotto deve essere restituito dal Cliente nella confezione originale, completa in tutte le sue parti (compresi imballo ed eventuale documentazione e dotazione accessoria, materiale di consumo integro, manuali, cavi, ecc…); per limitare danneggiamenti alla confezione originale, raccomandiamo, quando possibile, di inserirla in una seconda scatola; va evitata in tutti i casi l’apposizione di etichette o nastri adesivi direttamente sulla confezione originale del prodotto;

B) Il prodotto deve essere restituito nei tempi e nelle modalità sopradescritte all’indirizzo che sarà segnalato dalla Vincenzo Pierpaolo Mancusi

C) Le spese di riconsegna sono sempre a carico del Cliente.

Vincenzo Pierpaolo Mancusi  si riserva il controllo sulla merce restituita per valutare eventuali danni o manomissioni non derivanti dal trasporto.

Il rimborso riguarda tutte le somme versate per il prezzo del prodotto ad esclusione delle spese di trasporto, dell’ eventuale deterioramento del prodotto e dei costi bancari eventualmente sostenuti dal Cliente, e verrà effettuato entro 14 giorni dal ricevimento della raccomandata di recesso ordine. Nel caso in cui l’utilizzatore opti per la sostituzione del prodotto, le spese di invio del nuovo prodotto saranno a suo carico.

Il diritto di recesso decade:

  • Per mancanza della condizione essenziale di integrità del bene (confezione e/o suo contenuto)
  • La mancanza della confezione esterna e/o dell’imballo interno originale
  • L’assenza di elementi integranti del prodotto (accessori,cavi,manuali,parti…)
  • Il danneggiamento del prodotto per cause diverse dal suo trasporto

7) Diritto di recesso per beni  personalizzati

L’art. 49, lettera m) del Codice del consumo impone di informare il consumatore in maniera chiara e comprensibile sul fatto che che la scelta di una o più personalizzazioni del prodotto determina la perdita del diritto di recesso stesso. La ditta Vincenzo Pierpaolo Mancusi  tramite il sito www.chiudicasa.shop offre in vendita prodotti su misura realizzati su indicazioni da parte del cliente finale. Sul sito chiudicasa.shop sono fornite tutte le informazioni necessarie e gli strumenti per un acquisto consapevole ed informato.

Sulla base del criterio della non rivendibilità non sono accettati recessi per articoli quali:

8) Termini di consegna

I termini di consegna non si intendono mai perentori. Anche quando il termine di consegna è previsto a data fissa, la Ditta venditrice non è tassativamente impegnata a rispettarlo ed in nessun caso l’Acquirente avrà diritto a risarcimento o indennità di qualsiasi genere per l’eventuale ritardo nella consegna. In nessun caso l’Acquirente potrà recedere dal contratto in conseguenza nel ritardo nella consegna se non quando tale consegna non avvenga entro il termine di 2 mesi dalla data convenuta nella conferma d’ordine. 

9) Conferma dell’ordinativo

Inoltre l’Acquirente è tenuto a ritirare quanto ordinato-

10) Riserva di evasione parziale dell’ordine

E’ in facoltà della Ditta Venditrice di evadere gli ordini in diverse riprese ed anche solo in quantità parziali.

11) Liquidità dell’ordinante

All’atto del conferimento dell’ordine (e del ricevimento della fattura) l’Acquirente si dichiara in stato di solvibilità (art. 641 c.p.).

12) Data di consegna

Per data di consegna s’intende quella della spedizione e più precisamente quella di consegna della merce venduta al vettore o di caricamento sugli automezzi o trasportatori terzi scelti della Ditta Venditrice. Dal momento della consegna è ritenuta conclusa la prestazione della Ditta Venditrice, con il diritto della stessa di esigere l’intero pagamento, nei termini e nelle modalità pattuite nella conferma d’ordine accettata, per la fornitura merce.  

13) Condizioni di viaggio della merce acquistata

La consegna delle merce s’intende fatta al compratore all’atto della consegna al vettore o, nell’ipotesi di caricamento sugli automezzi della Ditta Venditrice, all’atto dell’uscita dal ns. stabilimento con consegna su corriere.

In ogni caso, gli effetti del contratto di trasporto concluso dalla società venditrice con il vettore/spedizioniere/corriere, compresi i costi  sostenuti  per il  trasporto faranno capo esclusivo alla ditta o persona Acquirente.  La merce viaggia sempre a rischio e pericolo dell’Acquirente, anche quando è venduta “franco destino”, qualunque sia il mezzo di trasporto impiegato. Eventuali  reclami e/o contestazioni, unitamente a tutti i diritti derivanti dal contratto di trasporto anche se concluso della ditta Venditrice,   da far valere contro il Vettore spettano all’Acquirente.

14) Scarico merce

Lo scarico si intende effettuato sempre a piano strada.

In caso di rifiuto di ricevere la merce o mancata presenza dell’Acquirente o chi per lui sul luogo di scarico della merce, in ogni caso la prestazione della ditta Venditrice è conclusa con l’avvenuta consegna da intendersi ai sensi del precedente art. 7 delle presenti condizioni di vendita, con diritto della parte venditrice di esigere l’intero pagamento pattuito nella conferma d’ordine.    

15) Reclami

Gli eventuali reclami o le osservazioni sul materiale comunque difettoso, viziato, non idoneo o manchevole delle qualità previste dalla legge, debbono essere denunciati, a pena di decadenza,  entro 8 giorni dallo scarico della merce, mediante indicazione in calce alla bolla di accompagnamento al momento dello scarico e con lettera raccomandata a.r. o pec indirizzata alla sede della ditta venditrice.

In ogni caso il controllo della quantità e della qualità della merce deve essere effettuato allo scarico.

Ove l’acquirente non abbia provveduto a sollevare contestazioni o a denunciare i vizi  nei modi e nei termini stabiliti, la fornitura della merce deve intendersi priva di difetti.

16) Garanzia

Sui prodotti è valida la garanzia come da codice del consumo vigente. Non è dovuta la garanzia per i vizi di cui all’articolo precedente, se al momento dell’accettazione della conferma d’ordine i predetti vizi erano facilmente riconoscibili dall’acquirente usando l’ordinaria diligenza.

Tutti i prodotti venduti da Vincenzo Pierpaolo Mancusi  sono coperti dalla garanzia convenzionale del produttore e dalla garanzia di 24 mesi per i difetti di conformità, ai sensi del Dlgs 206/05 per i prodotti con componenti elettronici. Per fruire dell’assistenza in garanzia, il Cliente dovrà conservare la fattura (o il DDT) che riceverà via e-mail in formato elettronico PDF.


L’esercizio della Garanzia può prevedere la richiesta di assistenza ai Centri Assistenza Autorizzati presenti sul territorio e/o seguire le modalità illustrate nella documentazione presente all’interno della confezione del prodotto.

La garanzia convenzionale del produttore viene fornita secondo le modalità illustrate nella documentazione presente all’interno della confezione del prodotto. Se, a seguito di intervento da parte di un Centro Assistenza Autorizzato, il difetto dovesse risultare non coperto dalla garanzia convenzionale del produttore, al Cliente saranno addebitati gli eventuali costi di verifica e ripristino richiesti dall’Assistenza Autorizzata, nonché i costi di trasporto, se sostenuti da Vincenzo Pierpaolo Mancusi

La garanzia di 24 mesi ai sensi del Dlgs 206/05 si applica al prodotto che presenti un difetto di conformità, purché il prodotto stesso sia utilizzato correttamente, nel rispetto della sua destinazione d’uso e di quanto previsto nella documentazione tecnica allegata. Tale garanzia è riservata al Consumatore privato (persona fisica che acquista la merce per scopi non riferibili alla propria attività professionale, ovvero effettua l’acquisto senza indicare nel modulo d’ordine un riferimento di Partita IVA).

Le sostituzioni in caso di DOA (Dead On Arrival: prodotto non funzionante alla consegna) avvengono solo se espressamente previste dal produttore. I tempi di sostituzione o eventuale riparazione del prodotto dipendono esclusivamente dalle politiche del produttore.

Nel caso in cui, per qualsiasi ragione, non fosse in grado di rendere al proprio cliente un prodotto in garanzia (ripristinato o sostituito), Vincenzo Pierpaolo Mancusi  potrà procedere a propria discrezione alla restituzione dell’importo pagato tenendo conto dell’uso del bene oppure alla sua sostituzione con un prodotto di caratteristiche pari o superiori.
I tempi di riparazione o eventuale sostituzione del prodotto dipendono esclusivamente dalle politiche del produttore ,disciplinate peraltro nelle presenti condizioni di vendita, e nessun danno può essere richiesto a Vincenzo Pierpaolo Mancusi  per eventuali ritardi nell’effettuazione di riparazioni o sostituzioni.

Nei casi in cui l’applicazione delle garanzie preveda la restituzione del prodotto, il bene dovrà essere restituito dal Cliente nella confezione originale, completa in tutte le sue parti (compresi imballo ed eventuale documentazione e dotazione accessoria: manuali, cavi, ecc…); per limitare danneggiamenti alla confezione originale, raccomandiamo di inserirla in una seconda scatola; va evitata in tutti i casi l’apposizione di etichette o nastri adesivi direttamente sulla confezione originale del prodotto.
Al Cliente verrà fornito un numero di autorizzazione al rientro del prodotto (RMA) che dovrà essere indicato all’esterno dell’imballo, seguendo le indicazioni fornite direttamente nella relativa e-mail di autorizzazione.

 17) Risarcimento danni

In nessun caso la Ditta Venditrice sarà obbligata a risarcire danni e/o penali diretti o indiretti, anche ad eventuali terzi, in conseguenza di consegne di merce riscontrate difettose. La Ditta Venditrice sarà tenuta soltanto a riparare o sostituire, a suo insindacabile giudizio, il materiale riconosciuto difettoso per propria colpa. Per poter effettuare la riparazione o la sostituzione alla ditta venditrice dovrà essere concesso in ogni caso un congruo lasso di tempo.  Il materiale da riparare o da sostituire dovrà essere riconsegnato nella sede della Ditta Venditrice a spese dell’Acquirente, che si assumerà anche l’onere della ripresa in consegna dopo le riparazioni o sostituzioni.

18)  Uso dei prodotti

L’Acquirente al momento dell’ordine riconosce di essere perfettamente informato e consapevole delle condizioni e modalità d’impiego e utilizzo del materiale acquistato che mai debbono prescindere dalle caratteristiche tecniche, chimico – fisiche, e tecnico costruttive dei materiali impiegati sicché la ditta Venditrice è esonerata da qualsiasi responsabilità concernenti il cattivo funzionamento della merce venduta.

19) Danneggiamenti e furti della merce

I rischi concernenti il danneggiamento, furto e perimento della fornitura venduta ed ogni altra responsabilità,  in ogni caso, si trasferiscono all’acquirente al momento della consegna  della merce.

20) Pagamenti

I Pagamenti quando non diversamente o specificatamente convenuto nella conferma d’ordine si intendono esigibili nella unica modalità ammessa:
– 100%  a saldo al momento dell’invio dell’ordine.

21) Contrassegno

Il Contrassegno, salvo diversa indicazione è, da concordarsi tra le parti.

22) Pagamenti

Tutti i pagamenti dovranno essere effettuati nelle seguenti modalità alternative:

  • Bonifico su c/c
  • Paypal
  • Carta di credito

23) Validità delle condizioni per future forniture

Le condizioni di cui al presente contratto rimarranno fisse ed immutate tra le parti anche per tutte le successive forniture di merce.

24) Foro Competente

Per ogni eventuale controversia sulle tranzazioni o sulle presenti condizioni di vendita sarà competente a giudicare solo ed esclusivamente L’Autorità Giudiziaria di Potenza.

25) Invalidità delle disposizioni

L’invalidità in tutto o in parte di singole disposizioni delle presenti condizioni di vendita non comporta l’invalidità delle altre disposizioni.

26) Rimborsi

Gli eventuali rimborsi sono sempre effettuati da Vincenzo Pierpaolo Mancusi  tramite bonifico bancario e/o tramite il circuto Paypal.

Condizioni soggette al Dl 206/2005 e al Dl 21/2014 .

27) Riferimenti normativi

Il contratto è ad ogni effetto di legge una compravendita, pertanto, è disciplinato, per quanto qui e nella conferma d’ordine non previsto, dalle norme sulla compravendita.